Help Online:  

Dettaglio Gara Numero Gara: 7345972 - PROCEDURA APERTA CON ASTA ELETTRONICA AI SENSI ART. 56 D.LGS. 50/2016 PER L'APPALTO DI FORNITURA DI GAS NATURALE PER AUTOTRAZIONE (PERIODO 01/05/2019-31/10/2020)



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
All. 01 Mod. DGUE
    
(1,11 MB)  
All. 02 Mod. Dichiarazione requisiti Economico Finanziari
    
(130,65 kB)  
All. 03 Mod. Dichiarazione requisiti Tecnico Organizzativi
    
(132,94 kB)  
Bando GUUE
    
(132,14 kB)  
Capitolato fornitura
    
(869,20 kB)  
Capitolato_Allegato A - Anagrafica+sedi
    
(87,38 kB)  
Disciplinare di gara
    
(833,12 kB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
Dichiarazione Soggetti Subappalto [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(78,34 kB)  
Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(43,01 kB)  
Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(40,96 kB)  
Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Patto d'integrità [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(54,27 kB)  
Modello DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(61,77 kB)  
All. 02 - Mod. Dichiarazione Requisiti Economico - Finanziari [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(33,98 kB)  
All. 03 - Mod. Dichiarazione Requisiti Tecnico - Organizzativi [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(34,17 kB)  

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
Attestazione Pagamento Contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
Contratto di avvalimento impresa Ausiliaria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Dichiarazione di avvalimento impresa ausiliaria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(76,80 kB)  
Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 21 marzo 2019

 DOMANDA
Buongiorno, durante la fase di partecipazione alla gara, allo step 6, viene richiesto di inserire i costi di manodopera. Si fa presente che per l'appalto in oggetto non siamo tenuti ad indicare tali costi, pertanto si chiede conferma che si può non compilare il campo o inserire importo pari a 0. Inoltre nel disciplinare di gara non è indicato l'inserimento di tale costo.  Verranno  pertanto indicati i soli costi di sicurezza. Grazie

RISPOSTA
Il Disciplinare correttamente  non richiede l'indicazione dei costi di manodopera in quanto trattasi di procedura riferita a forniture senza posa in opera (escluse ai sensi dell'art. 95 c. 10 dall'obbligo di indicazione di tali costi). Precisiamo che, non essendo attualmente possibile omettere tale indicazione a Sistema (per impostazione di default), il corrispondente campo "costi della manodopera" andrà comunque compilato, ma con indicazione di valore pari a zero.

Data: giovedì 14 marzo 2019

 DOMANDA
Chiediamo una verifica in quanto, in data odierna,  in fase di creazione del PASSOE sul sistema AVCPass, il CIG indicato nel Bando di Gara 78031578DB  NON risulta gestito dal sistema .

RISPOSTA
La presente procedura non prevede l'acquisizione del PASSOE in quanto trattasi di "Gara esclusa dall'acquisizione obbligatoria dei requisiti ai fini AVCpass"
 DOMANDA
Buongiorno, chiedo gentilmente il seguente chiarimento: Con riferimento al punto 14) Penali del capitolato di gara, si chiede conferma che le penali per supero capacità verranno calcolate, qualora necessario, con la regola prevista per l'autotrazione.

RISPOSTA
Il Cod. PDR n. 15650000899018 è dedicato esclusivamente a fornitura di Gas naturale utilizzato  per autotrazione. Premesso che la Capacità giornaliera prevista nei documenti di gara è stata adeguatamente stimata su base previsionale delle necessità della Stazione appaltante, precisiamo che, qualora ricorresse il caso, le penali per supero capacità giornaliera sono applicabili in misura ridotta ai sensi della Delibera 28/06/2017 n. 487/2017/R/GAS ARERA.
 DOMANDA
Buongiorno, con la presente richiediamo i seguenti chiarimenti: Nel disciplinare di gara, si fa riferimento ad un valore complessivo della fornitura a base d’asta per la componente materia prima e termine fisso, soggetto a ribasso di 585.000 €, ovvero 28,29 c€/ Smc (585.000 / 2.067.278). Si chiede conferma che tale valore viene indicato solo ed esclusivamente per l’asta on line e che pertanto nell’ offerta economica il fornitore è libero di presentare "il prezzo unitario offerto in Sm3" senza rispettare il limite della base d'asta. Si chiede di specificare gli importi in € per le spese di pubblicità e di registrazione del contratto in caso di aggiudicazione della fornitura 

RISPOSTA
Come specificato al punto 13.1 del disciplinare di gara "L’importo a base dell’asta elettronica (Pvalutazione) sarà determinato dal miglior prezzo offerto in sede di gara ed indicato dalla Stazione Appaltante nell’area negoziazioni della piattaforma PAIPO di Buypro entro il giorno di svolgimento della gara", pertanto come inoltre specificato al punto 15 del Disciplinare "la migliore offerta ammissibile e valida (e precisamente il prezzo P più basso determinato dalla formula riportata al punto 13.1) verrà presa in considerazione come valore a base d'asta per la presentazione in via elettronica delle nuove offerte da formularsi senza alcun limite di prezzo in diminuzione.". L'importo di 585.000 € soggetto a ribasso è da considerarsi quale importo soggetto a ribasso nella prima fase della procedura di gara, ovverosia l'importo al di sotto del quale il concorrente dovrà formulare la propria "prima" offerta che sarà presa in considerazione unitamente alle eventuali altre offerte presentate da altri concorrenti al fine di determinare la migliore tra tutte, da porre poi nella seconda fase (asta elettronica) come valore a base d'asta per la presentazione in via elettronica delle nuove offerte.
Per quanto riguarda le spese di pubblicità e registrazione rinviamo a quanto indicato al punto 16 del Disciplinare, ove specificato che "L’importo presunto delle spese di pubblicazione è pari a € 2.000 (duemila/00). La Stazione Appaltante comunicherà all’aggiudicatario l’importo effettivo delle suddette spese, nonché le relative modalità di pagamento. Sono a carico dell’aggiudicatario anche tutte le spese contrattuali, gli oneri fiscali quali imposte e tasse - ivi comprese quelle di registro ove dovute - relative alla stipulazione del contratto"; precisiamo altresì che, ai sensi del DPR 131/86 e s.m.i. l’imposta di registro e l’IVA sono tributi alternativi, rinviamo pertanto a quanto previsto in merito dagli artt. 5 e 40 del predetto DPR nonchè alla Risoluzione 8 aprile 1995 n. 86/E del Ministero delle Finanze.



Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti
 
Nessun Record Trovato


Indietro