Help Online:  

Dettaglio Gara Numero Gara: 7379630 - PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI N. 5 AUTOBUS (CON OPZIONE DI FORNITURA DI NR. 1 ULTERIORE UNITA' AGGIUNTIVA) DI TIPO INTERURBANO 13,75 METRI E PIANALE INTEGRALMENTE RIBASSATO ALIMENTATI A GASOLIO, NUOVI DI FABBRICA DI ULTIMA GENERAZIONE, CLASSE II SECONDO DIRETTIVA 2001/85 CE INCLUSO SERVIZIO DI MANUTENZIONE FULL SERVICE



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
All. 04 Mod. Scheda Dettaglio Offerta Economica
    
(404,71 kB)  
Allegato 02 Mod. Dichiarazione Requisiti Economico-Finanziari
    
(132,77 kB)  
Allegato 03 Mod. Dichiarazione Requisiti Tecnico-Organizzativi
    
(136,97 kB)  
Allegato Mod. DGUE
    
(1,11 MB)  
Allegato TabPT tabella punteggi Tecnici
    
(778,03 kB)  
Bando GUUE_2019_S 066-155682-IT
    
(132,25 kB)  
Capitolato
    
(1,08 MB)  
Capitolato_Allegato A - Dati informativi
    
(381,70 kB)  
Capitolato_Allegato B1 - Posto Guida
    
(412,24 kB)  
Capitolato_Allegato B2 - Diametro Ingombro
    
(414,65 kB)  
Capitolato_Allegato B3 - Superamento Veicolo
    
(197,04 kB)  
Capitolato_Allegato C - Raccomandazioni
    
(138,12 kB)  
Capitolato_Allegato C 6.3.1_a - Attivita Manutenzione Programmata
    
(157,40 kB)  
Capitolato_Allegato C 6.3.1_b - Piano Manutenzione Programmata
    
(136,62 kB)  
Capitolato_Allegato D - Elenco Sostituzione Parti Principali
    
(170,79 kB)  
Capitolato_Allegato E - Dati sogg. attribuzione punteggio Tecnico
    
(195,66 kB)  
Capitolato_Allegato F - Scheda Informativa sui rischi
    
(774,55 kB)  
Disciplinare di gara
    
(977,05 kB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
Dichiarazione Soggetti Subappalto [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(78,34 kB)  
Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(43,01 kB)  
Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(40,96 kB)  
Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Patto d'integrità [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(54,27 kB)  
DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(61,89 kB)  
Dichiarazione Requisiti Economico Finanziari [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(34,44 kB)  
Dichiarazione Requisiti Tecnico Organizzativi [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(34,84 kB)  

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
Attestazione Pagamento Contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
Contratto di avvalimento impresa Ausiliaria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Dichiarazione di avvalimento impresa ausiliaria [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(76,80 kB)  
Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Tecnica
Allegato A - Dati informativi [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(47,65 kB)  
Allegato A - Schede Tecniche Informative [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Allegato B1 - Posto Guida [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(560,89 kB)  
Allegato B2 - Diametro Ingombro [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(151,74 kB)  
Allegato B3 - Superamento Veicolo [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(75,91 kB)  
Allegato C - Raccomandazioni [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(138,12 kB)  
Allegato C 6.3.1_a - Attivita Manutenzione Programmata [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(14,38 kB)  
Allegato C 6.3.1_b - Piano Manutenzione Programmata [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(13,74 kB)  
Allegato D - Elenco Sostituzione parti principali [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(17,42 kB)  
Allegato E Dati soggetti attribuzione Punteggio Tecnico [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(19,79 kB)  
Allegato F - Scheda Informativa sui rischi [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(26,11 kB)  
  Documentazione Economica
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Scheda Dettaglio Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(404,71 kB)  



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 9 maggio 2019

 DOMANDA
Penali citate in condizioni generali MOM richiamate in gara:
si chiede conferma che la penale di cui all’art. 11 delle condizioni generali di fornitura del gruppo MOM pari all’1 per mille per esecuzione anche solo parzialmente difformi delle disposizioni non è da ritenersi aggiuntiva rispetto a quelle previste in gara (art. 5 capitolato tecnico).

RISPOSTA
Confermiamo che per la presente procedura deve farsi riferimento alle penali previste specificatamente dai documenti di gara (per la presente procedura non operano quelle riportate all'art. 11 delle "Condizioni Generali di Contratto" ).
 DOMANDA
Cauzioni definitive e contratti:
si chiede conferma che è prevista la stipula di contratti separati per fornitura e full-service con relativa presentazione separata delle rispettive fideiussioni definitive e loro durata.

RISPOSTA
E' prevista la stipula di un unico contratto contenente distinta e specifica indicazione delle clausole riferite rispettivamente alla fornitura autobus e ai servizi manutentivi; la cauzione definitiva potrà essere unica, ovvero potranno alternativamente esser fornite due cauzioni definitive distinte tra loro purché coprano complessivamente l'importo riferito all'intero ammontare contrattuale. In caso di presentazione di un'unica garanzia definitiva, la stessa, ai sensi dell'art. 103 c. 5 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., "[...]è progressivamente svincolata a misura dello stato dell'avanzamento dell'esecuzione, nel limite massimo dell'80 per cento iniziale garantito.[...]"
 DOMANDA
Sottoscrizione digitale soltanto:
si chiede conferma che è possibile presentare tutta la documentazione tecnica dell'offerta come copia informatica firmata solo digitalmente di documento analogico (scansione di documento cartaceo e pertanto senza sottoscrizione materiale del documento).

RISPOSTA
Confermiamo che in relazione alla sottoscrizione della documentazione tecnica dell'offerta tecnica è richiesta la sottoscrizione digitale del documento (con dispositivo di firma regolare in corso di validità) e non anche la sottoscrizione dello stesso con firma autografa.
 DOMANDA
Marcatura temporale su file firmati digitalmente:
si chiede conferma che per tutti i documenti firmati con firma digitale regolare in corso di validità da caricare sia nella busta amm.va che in quella tecnica ed economica, non è comunque da Voi richiesta l’apposizione della marcatura temporale.

RISPOSTA
Confermiamo l'ipotesi prospettata nel quesito, fatto salvo quanto specificato all'art. 12 del Disciplinare, ovverosia " […] che un documento con firma digitale scaduta o revocata è valido solamente se al documento è associato un riferimento temporale opponibile ai terzi (marca temporale rilasciata da un certificatore iscritto nell'elenco pubblico dei certificatori), apposto durante il periodo di validità del certificato della firma.
I soggetti che fossero in possesso di un certificato di firma digitale con scadenza antecedente la data di presentazione dell’offerta, dovranno associare al documento firmato digitalmente una marcatura temporale certificata."
 DOMANDA
Costi sicurezza e manodopera su Format All. 04 – Offerta economica generato da sistema:
con riferimento al format All. 04 offerta economica che viene automaticamente generato dal sistema, si chiede conferma che sullo stesso vanno apposti manualmente i medesimi costi sicurezza e manodopera che verranno indicato nel format All. 04 – Scheda dettaglio offerta economica da caricare a sistema.

RISPOSTA
Richiamando l'indicazione dell'art. 16 del disciplinare, ove riportato che "Ai sensi dell’articolo 95 comma 10 del D.Lgs. n. 50/2016, il modello di Offerta Economica generato dal Sistema richiederà l’indicazione dei costi della manodopera e degli oneri aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro (diversi da quelli da interferenza non soggetti a ribasso) relativamente all’appalto in oggetto. Il concorrente dovrà pertanto indicare, ai sensi del predetto articolo, i propri costi della manodopera e gli oneri aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.", precisiamo che tale indicazione è da riportare sia nell'offerta compilata e generata a Sistema (lo stesso ne richiede specificatamente l'indicazione in fase di compilazione) e sia nella Scheda di Dettaglio Offerta Economica (All. 04)
 DOMANDA
Requisiti di capacità economico-finanziaria – utile ante imposte in bilancio esercizio:
si chiede conferma che, in caso di società multinazionale, i dati positivi del bilancio consolidato della controllante del gruppo possono essere utilizzati direttamente dalla Scrivente per comprovare la capacità economico finanziaria da Voi richiesta all’art. 7.2 – lett. a) del disciplinare, ovvero l’aver conseguito un utile ante imposte in bilancio esercizio dell’ultimo triennio e conseguentemente comprovati attraverso la presentazione di tali dati positivi consolidati anziché del bilancio nazionale. 

RISPOSTA
Confermiamo che la comprova del requisito può esser fornita anche con riferimento al consolidato del gruppo di riferimento dell'operatore economico su cui vige una partecipazione totalitaria/di controllo.
 DOMANDA
Penale per guasto in linea:
In riferimento al punto “d” dell’articolo 7.7.2 “Risultati da conseguire durante il periodo di full service” del Capitolato Speciale, essendo il guasto in linea soggetto a penale, siamo a richiedere di specificare secondo quale criterio venga applicata la penale riportata al punto 7.7.4.3 “Penale per guasto in linea” del Capitolato Speciale.

RISPOSTA
La “Penale per guasto in linea” indicata al punto 7.7.4.3 del Capitolato è applicata secondo il criterio dell’effettiva possibilità che il veicolo possa essere utilizzato nel previsto servizio: il veicolo deve essere idoneo a svolgere il servizio in accordo alle “Condizioni di idoneità” punto a) 7.7.2 durante l’espletamento della corsa intesa sia come  interruzione della marcia del veicolo sia come impossibilità di effettuare la marcia prevista che si può verificare all’avvio in deposito, al capolinea o nel trasferimento al capolinea (rif. punto 7.7.2 d Guasto in linea). Lo stesso punto “d” dell’articolo 7.7.2 definisce le condizioni di improvvisa interruzione del servizio non imputabili al Full-Service (interruzione non legata alla manutenzione del veicolo o guasto non rilevato in manutenzione).
Con l’occasione di evidenzia che non danno luogo alla “Penale per Guasto in Linea” veicoli già in avaria e fermi bonificati (punto b e d all’articolo 7.7.2) e che la penale è “una tantum” per il disservizio cagionato.
 DOMANDA
Tariffa manodopera:
Siamo a richiedere di specificare se la tariffa di manodopera da utilizzarsi nella definizione del servizio di manutenzione full service sia da definirsi da parte della stazione appaltante o se sia da definirsi da parte del Fornitore in base alla propria tariffa di manodopera.

RISPOSTA
Per quanto concerne l'indicazione dei costi della manodopera da riportare nel modello Offerta Economica, si rinvia a quanto già specificato all'art. 16 del Disciplinare, ovverosia "Il concorrente dovrà pertanto indicare, ai sensi del predetto articolo, i propri costi della manodopera e gli oneri aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro". Per quanto concerne il Costo della Manodopera cui far riferimento per la compilazione dell'Allegato (Tecnico)  C-6.3.1/b rinviamo alle indicazioni riportate nell'Allegato C-Raccomandazione ove riportato "Relative alla definizione della manodopera: Prezzo manodopera: 34€/h Nella manodopera andranno comprese tutte le ore relative agli interventi di: “registrazione, serraggio, ingrassaggio rabbocco e sostituzione, verifica, pulizia, diagnosi e con-trolli” previsti nel piano di manutenzione ciclica preventiva per il profilo di missione previsto."
 DOMANDA
Durata Full Service:
con riferimento al punto 7.7 del Capitolato Tecnico alla voce “Full-Service”, laddove si riporta che “[…] il servizio di manutenzione full service avrà periodo minimo di 6 (sei) anni con possibilità di rinnovo per un ulteriore periodo di 6 (sei) anni”. Nonché con riferimento all’art. 4.1 del Disciplinare di gara laddove alla voce “Durata” si riporta che “La durata dell’appalto per il servizio di manutenzione correttiva e preventiva il regime “Full Service” è di 12 anni, […], con facoltà per la Stazione Appaltante di recedere integralmente o parzialmente dal servizio alla scadenza del 6° anno (con preavviso di 3 mesi da inviarsi a mezzo pec).”
Fermo restando l’importo da Voi posto a base d’asta per il servizio di Full Service per i primi 6 anni, si chiede di confermare quanto di seguito:
- che il contratto viene formulato per la durata di 6 anni con possibilità di rinnovo per un ulteriore periodo di 6 anni;
- che l’importo per il Full Service posto a base d’asta per il secondo periodo di ulteriori 6 anni (dal 7° al 12°) - in quanto opzionale - può complessivamente superare l’importo annuale stimato a base d’asta;
- che l’opzione di recesso vale per entrambe le parti contraenti coinvolte.

RISPOSTA
Confermiamo l'indicazione riportata in Capitolato, ovverosia che " […] il servizio di manutenzione full service avrà periodo minimo di 6 (sei) anni con possibilità di rinnovo per un ulteriore periodo di 6 (sei) anni", precisando che, a causa di un refuso, quanto indicato in disciplinare al punto 4.1 in corrispondenza della Durata, riporta erroneamente la dicitura "recedere" in luogo di "rinnovare" e, conseguentemente deve ritenersi integrato e corretto come specificato di seguito "La durata dell’appalto per il servizio di manutenzione correttiva e preventiva il regime “Full Service” è di 12 anni (incluso rinnovo), […], con facoltà per la Stazione Appaltante di ======== rinnovare integralmente o parzialmente dal servizio alla scadenza del 6° anno (con preavviso di 3 mesi da inviarsi a mezzo pec)". Ne consegue che
- il contratto full service è formulato per la durata certa di anni 6 con facoltà all'eventuale rinnovo (integrale o parziale) di ulteriori 6 anni;
- l'importo posto a base di gara è determinato dal calcolo del valore stimato dell'appalto ai sensi di quanto previsto dall'art. 35 c. 4 del D. Lgs 50/2016 e s.m.i. e "[...] tiene conto dell'importo massimo stimato, ivi compresa qualsiasi forma di eventuali opzioni o rinnovi del contratto [...]";
- in merito al quesito "l'opzione di recesso vale per entrambe le parti [...]", il punto è da considerarsi superato a fronte della precisazione fornita in merito al primo paragrafo del presente chiarimento.

Data: mercoledì 24 aprile 2019

 DOMANDA
con riferimento alla procedura di gara di cui all’oggetto, premessa la nostra assoluta volontà di partecipare, in considerazione del prossimo periodo di ferie pasquali che vede coinvolti sia il nostro personale interno, che molti dei nostri fornitori, siamo con la presente a chiederVi di voler posticipare il termine per la presentazione della documentazione di gara, fissato per il giorno 3.5.2019 di almeno quindici giorni e di conseguenza anche i termini per la presentazione dei quesiti eventuali.

RISPOSTA
Comunichiamo che la Stazione Appaltante, con Avviso pubblicato alla sezione "Comunicazioni dell'Amministrazione" il 24/04/2019 (inviato per la pubblicazione sulla GUUE in data 19/04/2019) ha disposto il differimento del termine di presentazione offerte originariamente fissato nel Bando, PROROGANDOLO alle ore 12.00 del giorno 20/05/2019.
Conseguentemente, la seduta pubblica di apertura delle buste virtuali è stata anch’essa posticipata, pertanto le operazioni prenderanno avvio il giorno 24/05/2019 alle ore 10.00.



Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: mercoledì 12 giugno 2019

 Avviso seduta pubblica lettura punteggi tecnici e apertura offerte economiche
Comunichiamo che la seduta pubblica per la lettura dei punteggi assegnati alle offerte tecniche e l’apertura delle offerte economiche, avrà luogo in data Lunedì 17 giugno 2019 alle ore 14:30
Trattandosi di procedura interamente gestita in modalità telematica, le operazioni di apertura delle “buste virtuali” potranno essere seguite da ciascun concorrente:
a) collegandosi da remoto al Sistema telematico di acquisto di MOM SpA;
b) recandosi di persona presso la sede di MOM Spa in Via Polveriera 1 – 31100 Treviso.


    
(312,87 kB)  

Data: mercoledì 29 maggio 2019

 Provvedimento Ammessi Esclusi
    
(232,28 kB)  
Data emissione: 29/05/2019

Data: giovedì 23 maggio 2019

 Nomina Commissione

Pubblichiamo in allegato provvedimento di Nomina Commissione, composta come segue:
Presidente: Massimo Zampese
Membro: Maurizio Di Chicco
Membro: Zeno Zenoni

    
(397,75 kB)  

Data: mercoledì 24 aprile 2019

 Proroga termine presentazione offerte

Con riferimento al Bando di gara trasmesso per la pubblicazione sulla GUUE in data 29/03/20198 e ivi pubblicato in data 03/04/2019 con riferimento n. 155682-2019-IT, la Stazione Appaltante, tenuto conto della pervenuta istanza motivata di differimento dei termini, comunica che il termine di scadenza per la presentazione delle offerte originariamente fissato nel Bando, è PROROGATO alle ore 12.00 del giorno 20/05/2019.
Conseguentemente, la seduta pubblica di apertura delle buste virtuali è anch’essa posticipata, pertanto le operazioni prenderanno avvio il giorno 24/05/2019 alle ore 10.00.
I suindicati differimenti modificano di conseguenza le relative prescrizioni e i richiami contenuti nel Disciplinare di gara e relativi allegati.
Si ricorda che, come indicato all’art. 12 del Disciplinare, i concorrenti che avessero già trasmesso la propria offerta possono far pervenire, entro il termine ultimo come sopra prorogato, eventuali sostituzioni dell’offerta già inviata; all’apertura delle offerte sarà resa disponibile alla Stazione Appaltante solamente l’ultima offerta presentata.
Restano ferme ed invariate tutte le altre prescrizioni contenute nel Bando e Disciplinare di gara, nel Capitolato e in tutti gli allegati.
Il presente Avviso è stato inviato per la pubblicazione sulla GUUE in data 19/04/2019


    
(229,15 kB)  
(66,85 kB)  
 Proroga termine gara n.7379630 - PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI N. 5 AUTOBUS (CON OPZIONE DI FORNITURA DI NR. 1 ULTERIORE UNITA' AGGIUNTIVA) DI TIPO INTERURBANO 13,75 METRI E PIANALE INTEGRALMENTE RIBASSATO ALIMENTATI A GASOLIO, NUOVI DI FABBRICA DI ULTIMA GENERAZIONE, CLASSE II SECONDO DIRETTIVA 2001/85 CE INCLUSO SERVIZIO DI MANUTENZIONE FULL SERVICE
Spett.li fornitori,

i termini per la partecipazione della gara n.7379630 - PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI N. 5 AUTOBUS (CON OPZIONE DI FORNITURA DI NR. 1 ULTERIORE UNITA' AGGIUNTIVA) DI TIPO INTERURBANO 13,75 METRI E PIANALE INTEGRALMENTE RIBASSATO ALIMENTATI A GASOLIO, NUOVI DI FABBRICA DI ULTIMA GENERAZIONE, CLASSE II SECONDO DIRETTIVA 2001/85 CE INCLUSO SERVIZIO DI MANUTENZIONE FULL SERVICE , sono stati modificati come segue:

Parametri gara:
Data inizio: 03/04/2019 16:00
Data fine: 20/05/2019 12:00


Cordiali saluti.


Indietro