News


Fattura elettronica B2B


La Legge di Bilancio 2018 (L. 205 del 27 dicembre 2017) contiene importanti modifiche normative che introducono l’obbligo generalizzato di fatturazione elettronica per le operazioni effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati ai fini IVA in Italia.
L’introduzione di tale obbligo (a parte i casi relativi al carburante o ai subappalti con cliente finale una PA) avverrà per tutte le altre operazioni a partire dal 1 gennaio 2019.
Mobilità di Marca S.p.A. si è attivata per assolvere a tale adempimento sfruttando il canale SDI messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate. Si evidenzia quindi che a partire dal 1 gennaio 2019 non saranno più ricevute fatture inviate in modalità diverse dal formato XML, unico formato rilevante ai fini fiscali.
Il codice destinatario (codice ID che ci identifica all’interno del Sistema di Interscambio) che il Fornitore dovrà inserire nell’apposito campo per l’invio della Fattura Elettronica a Mobilità di Marca S.p.A. è il seguente: T 0 4 Z H R 3


Indietro